It looks like you're interested in buying some art.

Check our offer of the month!

Discover more!! CLICK NOW!

Offer Of The Month!


Per la sua prima personale in Italia, Jota Castro (Perù 1965) focalizza la propria attenzione sulle situazione politica odierna; tutti i lavori in mostra mostrano un forte interesse verso il contesto internazionale nel particolare momento della Presidenza Italiana dell’Unione Europea.
Nella sua opera è centrale la volontà di confrontarsi con il potere politico; dice infatti l’artista: “Credo che tale confronto fra la visione soggettiva dell’artista e la realtà politica odierna, possa dar forma a lavori complessi e nel contempo molto forti, senza dimenticare l’estetica e la gioia di vivere. Comincio a sentirmi ossessionato dalla figura di Berlusconi! E’ la secondo volta che questo mi succede, la prima volta che mi è capitato di essere ossessionato da una persona italiana era Stefania Sandrelli quando ero piccolo… Come europeo convinto ritengo che qualsiasi deterioramento della qualità di vita debba essere a mio avviso combattuto”.