It looks like you're interested in buying some art.

Check our offer of the month!

Discover more!! CLICK NOW! Write now!!!

Offer Of The Month!


Ryan Mendoza

Dipinti e disegni

25.11 - 15.01.2001

Ryan Mendoza, nato a New York nel 1971, ha vissuto per qualche anno a Napoli e dal 1999 vive a Monaco dove sta preparando una mostra alla Galleria Klüser in contemporanea con noi.

La scorsa estate il MART di Trento, al Palazzo delle Albere, gli ha dedicato una mostra e un catalogo con una trentina di lavori degli ultimi quattro anni.

Il Kunstverein Overbeckgesellschaft di Lubecca gli dedica una mostra a fine Gennaio 2001 con un nuovo catalogo, con la nostra partecipazione.

Nei sette dipinti di grande dimensione della nostra mostra (il più grande è di 300×200 cm) Mendoza semplifica il suo precedente approccio alla pittura.
Le figure sono pur sempre viste come in un flash-back, un ritorno ai luoghi della memoria ricercata in vecchie immagini di sconosciuti.
Una memoria non personale, senza legami sentimentali o affettivi.
Mendoza cerca i propri eroi nei depositi anonimi delle bancarelle.
Il non-colore che spesso è protagonista delle sue opere in fondo assevera questo dato di memoria non vissuta.

In queste ultime opere si nota anche una semplificazione dei momenti pittorici:
viene meno la sovrapposizione di una scrittura o di un disegno alle immagini.
Non c’è più un ‘fondo’ né un ‘primopiano’.
La pittura di Mendoza torna ad essere senza riferimenti altri che il fare pittura.

Quella ricerca impossibile della purificazione che Alberto Fiz menzionava nel suo testo è forse qui raggiunta?